Numero corrente

2018

2018, XX, 4 (ottobre-dicembre): (completo)

Special issue: Gli algoritmi come costruzione sociale

A cura di Antonio Martella, Enrico Campo e Luca Ciccarese

  1. Enrico Campo, Antonio Martella, Luca Ciccarese, Gli algoritmi come costruzione sociale. Neutralità, potere e opacità;
  2. Massimo Airoldi, Daniele Gambetta, Sul mito della neutralità algoritmica;
  3. Chiara Visentin, Il potere razionale degli algoritmi tra burocrazia e nuovi idealtipi;
  4. Mattia Galeotti, Discriminazione e algoritmi. Incontri e scontri tra diverse idee di fairness;
  5. Biagio Aragona, Cristiano Felaco, La costruzione socio-tecnica degli algoritmi. Una ricerca nelle infrastrutture di dati;
  6. Aniello Lampo, Michele Mancarella, Angelo Piga, La (non) neutralità della scienza e degli algoritmi. Il caso del machine learning tra fisica fondamentale e società;
  7. Luca Serafini, Oltre le bolle dei filtri e le tribù online. Come creare comunità “estetiche” informate attraverso gli algoritmi;
  8. Costantino Carugno, Tommaso Radicioni, Echo chambers e polarizzazione. Uno sguardo critico sulla diffusione dell’informazione nei social network;
  9. Irene Psaroudakis, Mario Tirino, Antonio Tramontana, a cura di, I riflessi di «Black Mirror». Glossario su immaginari, culture e media della società digitale, Roma, Rogas Edizioni, 2018, 280 pp.
  10. Junio Aglioti Colombini, Daniele Gambetta, Datacrazia. Politica, cultura algoritmica e conflitti al tempo dei big data, Roma, D Editore, 2018, 360 pp.;
  11. Paola Imperatore, Safiya Umoja Noble, Algorithms of Oppression: How Search Engines Reinforce Racism, New York, New York University Press, 2018, 265 pp.;
  12. Davide Beraldo, Cathy O’Neil, Weapons of Math Destruction: How Big Data Increases Inequality and Threatens Democracy, New York, Broadway Books, 2016, 272 pp.;
  13. Letizia Chiappini, John Cheney-Lippold, We Are Data: Algorithms and The Making of Our Digital Selves, New York, New York University Press, 2017, 320 pp.